Liceo Scientifico

Il percorso di studi del Liceo scientifico consente di acquisire una formazione culturale di ampio respiro, coniugando una solida formazione nell’ambito matematico-scientifico con l’apprendimento delle discipline umanistiche.
Nell’ambito del curriculum del Liceo Scientifico si inserisce, a partire dall’a.s. 2022-2023, la curvatura “ECOSISTEMI, ECOLOGIA APPLICATA E SALUTE”. Durante il percorso si affronteranno le tematiche ambientali e sanitarie in forma multidisciplinare, con raccordi anche con l’area umanistica del curricolo, per fornire una valida preparazione agli studi universitari, in special modo nell’area delle Scienze, della Medicina, dell’Ingegneria ma anche degli altri settori disciplinari.
La curvatura si attiverà per tutti i cinque anni all’interno delle ore curricolari delle singole discipline come da impianto ministeriale. Per ogni anno saranno individuati focus tematici, così articolati:
- presentazione dell’Agenda 2030 e concetto di sostenibilità con focus sul tema dell’acqua;
- impatto umano sull’ambiente, la tutela del suolo e della biodiversità;
- riscaldamento globale: la tutela del clima e dell’aria;
- tutela ambientale e sicurezza dell'uomo; valutazioni di impatto ambientale e uso di energie rinnovabili;
- consumo e produzione responsabili.
In tale percorso rientrano anche un curricolo verticale di educazione alla salute e corsi in preparazione ai test di ammissione ai corsi di laurea di ambito sanitario, scientifico e ingegneristico. 

Profilo in entrata

La curiosità intellettuale, il desiderio di mettersi alla prova nel porsi dei problemi (soprattutto, grazie alla nuova curvatura, quelli più attuali riguardanti l’ecologia e la salute) e nel prospettare soluzioni, la spinta alla ricerca saranno punti di forza nello studente che intende frequentare il Liceo Scientifico e gli permetteranno di avvicinarsi alle discipline con volontà di apprendere e conoscere, consentendogli inoltre un approccio culturale di vasto respiro e seriamente critico.

Profilo in uscita

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, sapranno cogliere il rapporto fra pensiero scientifico e riflessione filosofica e le potenzialità delle applicazioni dei risultati scientifici nella vita quotidiana e negli ambiti lavorativi. Le competenze maturate consentiranno allo studente di orientarsi in modo adeguato nella scelta del percorso di studi universitario e di gestire future situazioni lavorative nuove e stimolanti.

Il percorso di liceo scientifico con la nuova curvatura, più miratamente, faciliterà l'inserimento in ambiti universitari e settoriali in linea con le professioni emergenti ma fornirà anche una cultura allargata alla conoscenza delle connessioni tra comportamenti umani e gli effetti sull'ambiente e sulla salute, utile per qualsiasi scelta universitaria e professionale lo studente desideri effettuare.

Discipline

I

II

III

IV

V

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua e cultura latina

3

3

2

2

3

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia e geografia

3

3

 

 

 

Storia

 

 

2

2

2

Filosofia

 

 

3

3

3

Matematica (*)

5

5

4

4

4

Fisica

2

2

3

3

3

Scienze naturali (biologia, chimica, scienze della terra)

2

2

3

3

3

Disegno e storia dell’arte

2

2

2

2

2

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione cattolica/attività alternativa

1

1

1

1

1

Disciplina autonomia: Informatica

 

 

1

1

 

TOTALE ORE SETTIMANALI

27

27

30

30

30