ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE MATTEI

Per conoscere quadro orario, profilo in ingresso e profilo in

uscita dello studente per il nostro Liceo Scientifico,

vedete la pagina dedicata in

Didattica -- Indirizzi di Studio

 

In questa sezione, invece, per conoscerci meglio, vi proponiamo un piccolo virtual tour di alcune delle attività (sia in presenza, sia a distanza) svolte dalle nostre classi del LICEO SCIENTIFICO nell’anno passato. Troverete allegate foto, video o prodotti realizzati dalle nostre classi ed a seguire la descrizione delle attività.

 

  1. Agenda 2030 e attenzione alla sostenibilità

Visto il crescente interesse alla tematica ambientale dimostrato dagli studenti, palesato anche con la partecipazione all’ultimo Friday for future del 27/09/2019 a Parma e Piacenza, nell’anno scolastico 2019-2020 si è pensato di approfondire gli obiettivi dell’Agenda 2030 e di avviare ulteriori iniziative sulla SOSTENIBILITÀ.

La classe 4 A Liceo scientifico ha ideato e realizzato delle attività di sensibilizzazione circa i rischi ambientali che il nostro stile di vita comporta. Attraverso power point e video gli studenti hanno richiamato l’attenzione sulle problematiche connesse allo sfruttamento dissennato di risorse quali l’acqua, con il conseguente avanzamento della desertificazione di vaste aree del pianeta, la migrazione “forzata”di migliaia di persone, e i conflitti internazionali che investono già oggi alcune nazioni. Per la realizzazione dei singoli contributi i ragazzi hanno coniugato le conoscenze di studio delle discipline scientifiche a quelle di scrittura di una sceneggiatura e montaggio video o preparazione di una esposizione con power point allo scopo di rendere le informazioni adatte ad una  comunicazione efficace e coinvolgente.

 

  1. Progetto Erasmus: Mattei chiama Olanda!

Sempre nell’anno 2019-2020, le classi 3A e 3B del Liceo Scientifico, assieme alla classe 2A ITE, hanno partecipato al progetto Erasmus FOOD, CULTURAL HERITAGE and SUSTAINABLE DEVELOPMENT con la classe 3tvt dell’ISENDOORN College di Warnsveld (Olanda).

Il 07/11/2019, presso la nostra sede, si è svolta una giornata di lavoro a gruppi misti, con studenti italiani e olandesi che hanno lavorato concretamente sulle idee da sviluppare per il proseguo del progetto e in preparazione alla mobilità in Olanda, che sarebbe dovuta avvenire nel periodo 30 Marzo-03 Aprile 2020, ma che è stata sospesa a causa dell’emergenza sanitaria.

Troverete qui l’articolo e le foto che descrivono quanto svolto a novembre 2019 (allegato come  PROGETTO ERASMUS  MATTEI – ISENDOORN 19-20), quando i ragazzi olandesi sono stati nostri ospiti, e il power point (allegato come ITALIANS - You should know Italy for) con cui gli studenti del Mattei hanno voluto rompere il ghiaccio e introdurre gli olandesi ai nostri usi e costumi!

 

  1. Il lavoro nelle classi: moduli in CLIL

La classe 1A 2019-2020 del Liceo Scientifico, invece, l’anno scorso ha provato ad affrontare un piccolo modulo di matematica sui grafici in inglese... ma con l’aiuto dei fumetti!

 

  1. Il lavoro nelle classi: modellizzare con Scratch

Un’altra classe del nostro liceo scientifico, invece, con l’aiuto del docente di Informatica, ha imparato a programmare con Scratch ed ha modellizzato un problema di fisica relativo all'equilibrio sul piano inclinato. 

 

  1. Il lavoro nelle classi: “How can we improve our school?”

La classe 2A 2019-2020 del Liceo Scientifico ha riflettuto su questo tema con la docente di Inglese

 

  1. Una serata per indagare l’origine dell’universo: l’eco del Big Bang al Mattei

Il 30 gennaio 2020, in serata, Jacopo Papalini, dottorando in fisica teorica presso l’Università di Parma, ha tenuto una lezione per i ragazzi del nostro istituto aperta alla cittadinanza su alcune delle teorie che riguardano l’inizio del nostro universo. Trovate qui il link alla registrazione dell’evento: https://www.youtube.com/watch?v=2_Fch6jFeto .

 

  1. Il Mattei si adopera per la divulgazione scientifica

Nell’anno scolastico 2019-2020, il Liceo Scientifico si è adorerato anche per la divulgazione sul territorio di conoscenze scientifiche.

Un primo progetto presentato presso alcune scuole secondarie di I grado del territorio è stato “Scientific Readers: Microplastiche minuscole ma mortali” (in linea con gli obiettivi 4 e 14 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile), utile per capire quanto l’uso delle plastiche nella vita quotidiana incida sull’inquinamento del nostro pianeta. Il secondo, anch’esso portato in tour in alcune scuole secondarie di I grado del territorio, è stato “Non rifiutiamo la fisica!”. I ragazzi della 5 B con la professoressa Incerti hanno costruito diversi "strumenti" utilizzando materiale di scarto che sarebbe stato buttato nei rifiuti e (in linea con l’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile) hanno poi spiegato ai ragazzi delle scuole medie del territorio fenomeni fisici e proposto semplici esperimenti.

 

Agenda 2030 - La vita sulla terra - 2A LS 19-20
Agenda 2030 – Salute e Benessere – 4A LS 19-20
How can we improve our school 1
How can we improve our school 2
How can we improve our school 3
ITALIANS - You should know Italy for
Modellizzare con Scratch
PROGETTO ERASMUS MATTEI – ISENDOORN 19-20
Studiare i grafici in inglese con i fumetti - 1
Studiare i grafici in inglese con i fumetti - 2
Studiare i grafici in inglese con i fumetti - 3

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.